Vacanze e week end Olistici Ossolani


Le nostre vacanze e week end di benessere naturale in un paesaggio incontaminato dove ancora regna la pace, sono un’esperienza unica da vivere insieme a chi desiderate!
L’importante è che siate almeno in due.
Perché? Perché è nella condivisione che riscopriamo noi stessi.

 


 

Pausa di Relax - 2 Giorni / 1 Notte

  • 1 notte per 2 persone con colazione
  • 1 Menu Degustazione con i sapori della cucina ossolana: Buffet insalate, assaggi antipasti e frutta fresca, Bis di primi serviti, 1 secondo a scelta (fra 2) e contorno caldo, Dessert (bevande escluse) RISTORANTE MONTE GIOVE
  • 2 Massaggi di Riflessologia Plantare in alternativa seduta di Naturopatia
  • Accesso alle Terme di Premia per 2 persone
  • Percorso vita nel sentiero San Rocco Cadarese Piedilago (condizioni meteo permettendo)

Tariffa a camera doppia: 195 euro 

 

  • 1 notte per 2 persone con colazione
  • 1 Menu Tradizione alla carta: RISTORANTE LA FRUETTA
  • 2 Massaggi di Riflessologia Plantare in alternativa seduta di Naturopatia 
  • Accesso alle Terme di Premia
  • Percorso vita nel sentiero San Rocco Cadarese Piedilago (condizioni meteo permettendo)

Tariffa a camera doppia: 225 euro 

 


 

Momenti di Benessere - 3 giorni / 2 notti

  • 2 notti per due persone con colazione
  • 1 Menu Degustazione con i sapori della cucina ossolana: Buffet insalate, assaggi antipasti e frutta fresca, Bis di primi serviti, 1 secondo a scelta (fra 2) e contorno caldo, Dessert (bevande escluse) RISTORANTE MONTE GIOVE
  • 2 Massaggi di Riflessologia Plantare in alternativa seduta di Naturopatia 
  • Accesso alle Terme di Premia
  • Percorso vita nel sentiero San Rocco Cadarese Piedilago (condizioni meteo permettendo)

Tariffa a camera doppia: 290 euro 

 

  • 2 notti per due persone con colazione
  • 1 Menu Tradizione alla carta: RISTORANTE LA FRUETTA
  • 2 Massaggi di Riflessologia Plantare in alternativa seduta di Naturopatia
  • Accesso alle Terme di Premia
  • Percorso vita nel sentiero San Rocco Cadarese Piedilago (condizioni meteo permettendo)

Tariffa a camera doppia: 320 euro 

 


 

Reiki

  • 1 notte per 2 persone con colazione
  • 1 trattamento reiki

110 euro 

 


  

Reiki per coppia

  • 1 notte per 2 persone con colazione
  • 2 trattamenti reiki

140 euro 

 


 

PACCHETTI DISPONIBILI NELLE SEGUENTI DATE
12 / 13 / 14 Febbraio
25 / 28 Marzo (Pasqua)
29 / 30 Aprile - 1 Maggio
2 / 3 / 4 / 5 Giugno

 

Prenota Ora

Vacanze e week end Olistici Ossolani


Le nostre vacanze e week end di benessere naturale in un paesaggio incontaminato dove ancora regna la pace, sono un’esperienza unica da vivere insieme a chi desiderate!
L’importante è che siate almeno in due.
Perché? Perché è nella condivisione che riscopriamo noi stessi.

 


 

Pausa di Relax - 2 Giorni / 1 Notte

  • 1 notte per 2 persone con colazione
  • 1 Menu Degustazione con i sapori della cucina ossolana: Buffet insalate, assaggi antipasti e frutta fresca, Bis di primi serviti, 1 secondo a scelta (fra 2) e contorno caldo, Dessert (bevande escluse) RISTORANTE MONTE GIOVE
  • 2 Massaggi di Riflessologia Plantare in alternativa seduta di Naturopatia
  • Accesso alle Terme di Premia per 2 persone
  • Percorso vita nel sentiero San Rocco Cadarese Piedilago (condizioni meteo permettendo)

Tariffa a camera doppia: 195 euro 

 

  • 1 notte per 2 persone con colazione
  • 1 Menu Tradizione alla carta: RISTORANTE LA FRUETTA
  • 2 Massaggi di Riflessologia Plantare in alternativa seduta di Naturopatia 
  • Accesso alle Terme di Premia
  • Percorso vita nel sentiero San Rocco Cadarese Piedilago (condizioni meteo permettendo)

Tariffa a camera doppia: 225 euro 

 


 

Momenti di Benessere - 3 giorni / 2 notti

  • 2 notti per due persone con colazione
  • 1 Menu Degustazione con i sapori della cucina ossolana: Buffet insalate, assaggi antipasti e frutta fresca, Bis di primi serviti, 1 secondo a scelta (fra 2) e contorno caldo, Dessert (bevande escluse) RISTORANTE MONTE GIOVE
  • 2 Massaggi di Riflessologia Plantare in alternativa seduta di Naturopatia 
  • Accesso alle Terme di Premia
  • Percorso vita nel sentiero San Rocco Cadarese Piedilago (condizioni meteo permettendo)

Tariffa a camera doppia: 290 euro 

 

  • 2 notti per due persone con colazione
  • 1 Menu Tradizione alla carta: RISTORANTE LA FRUETTA
  • 2 Massaggi di Riflessologia Plantare in alternativa seduta di Naturopatia
  • Accesso alle Terme di Premia
  • Percorso vita nel sentiero San Rocco Cadarese Piedilago (condizioni meteo permettendo)

Tariffa a camera doppia: 320 euro 

 


 

Reiki

  • 1 notte per 2 persone con colazione
  • 1 trattamento reiki

110 euro 

 


  

Reiki per coppia

  • 1 notte per 2 persone con colazione
  • 2 trattamenti reiki

140 euro 

 


 

PACCHETTI DISPONIBILI NELLE SEGUENTI DATE
12 / 13 / 14 Febbraio
25 / 28 Marzo (Pasqua)
29 / 30 Aprile - 1 Maggio
2 / 3 / 4 / 5 Giugno

 

Prenota Ora

Gli Appartamenti Borgo Antico

Situato nel cuore della montagna, a 50 metri dalle Terme di Premia, la Casa Vacanze Borgo Antico è un edificio di interesse storico costruito nell’ 800 e ristrutturato nel 2015 secondo le caratteristiche tipiche del luogo e della casa stessa.
Immersa nel verde e nella tranquillità del paese di Cadarese, la sua posizione a soli 10 minuti dalla Val Formazza permette in estate agli amanti delle passeggiate in montagna di effettuare numerosi percorsi ed escursioni, ma anche mountain bike e d’inverno divertirsi con lo sci alpino, di fondo e le ciaspolate.
Dopo un’ intensa giornata di sport si possono gustare i sapori tipici ne “La Bottega del Borgo” a due passi dalla Casa, che offre servizio bar e vendita di prodotti tipici in un edificio ricavato da un’antica stalla costruita interamente in piode, come un tempo.
Per chi si vuole concedere invece, giornate di puro relax, può recarsi alle Terme e coccolarsi con l’acqua termale, gli idromassaggi, le saune e i massaggi.
È inoltre possibile avvalersi di natülich.it a soli 20 m.

La Casa Vacanze Borgo Antico dispone di due Appartamenti ed un Monolocale, attrezzati da un grande giardino dove si può rilassarsi sui lettini al sole.

Il Borgo di Cadarese

Cadarese è un piccolo borgo del comune di Premia, in Valle Antigorio. E' situata nella provincia del Verbano Cusio Ossola, nel nord del Piemonte, a un'ora e mezzo di auto da Milano e circa due ore da Torino.
Nel piccolo borgo la pietra e il legno sono gli elementi dominanti accompagnati da una quiete d'altri tempi. Le automobili non possono entrare nelle piccole viuzze del centro disseminate nella bella stagione di profumati fiori.
Nonostante le piccole dimensioni possiede insolite ricchezze: un bosco proprio alle sue spalle accessibile dal paese, un antico forno con latteria, un oratorio degno di nota e tanti edifici rurali tipici del luogo. Troviamo anche fabbricati con caratteristiche che testimoniano l'influenza dell'architettura Walser (popolazione di origine tedesca) della vicina Salecchio e soprattutto della Val Formazza.

L'acqua sgorga fresca da una fontana lavatoio posto al centro del paese che risale al XIX secolo.

A Cadarese,in passato, la popolazione è vissuta soprattutto di agricoltura, allevamento di vacche e pastorizia.
Dagli anni 20 grazie alla valorizzazione dell'energia idroelettrica, il paese ha visto un discreto sviluppo.

Qui nacque il pittore secentesco Pietro Antonio de Pietri, di cui si può ancora ammirare la casa natale, nel centro storico del piccolo borgo.
La presenza di una sorgente di acqua calda è attestata da una bolla di Papa Paolo IV del 1556. Questo documento, delimitando i confini della costituenda parrocchia di San Rocco di Premia, ne identificava il confine a sud con il "rivo dell'acqua calda". Quest'acqua è batteriologicamente pura, sgorga ad una temperatura di 42,5 °C, ha un PH di 7,67 ed ha un residuo fisso a 180 °C di 1414 mg/l. È classificata come "acqua ipertermale, solfato calcica e ricca di minerali".

Per gli appassionati di climbing, Cadarese è una falesia eccezionale, la maggior parte dei tiri è in fessura e le difficoltà sono medio alte. Occorre un'ottima tecnica ed un adeguato allenamento. La roccia è l'eccellente gneiss della zona con fessure splendide. Molto consigliato.

Il Territorio

Il fiume Toce è il grande padre della Valle Antigorio: la percorre interamente e le dà vita. La Valle si estende da Montecrestese fino alla frazione Chioso di Premia e comprende i comuni di Crodo, Baceno, Premia. Si presenta come una lingua montuosa che si incunea nella vicina Svizzera.
Crodo è il primo comune della Valle, situato ad un'altezza di 534 metri. Oltre ad essere conosciuto come centro di villeggiatura, è famoso in tutto il mondo per il "Crodino". A Crodo si può ammirare il cosiddetto "Muro del Diavolo" di Arvenolo, un'imponente struttura megalitica che racchiude su tre lati un ampio terrazzamento orientato secondo i punti cardinali con un fronte lungo più di 20 metri. Pare che fosse utilizzato per celebrazioni sacre.
Da visitare a Crodo: la chiesa parrocchiale di Santo Stefano e il maestoso campanile in pietra lavorata con scale all'interno delle mura.

Baceno possiede un grande tesoro: un maestoso edificio sacro vero simbolo dell'arte romanica della Valle dedicato a San Gaudenzio. La sua posizione appartata e dominante lo rende uno spettacolo unico soprattutto con l'illuminazione notturna. Il campanile, terminato nel 1523, con i suoi 31 metri di altezza domina e custodisce il borgo di Baceno.

Tra Baceno e Premia sono degni di nota gli Orridi di: Balmafredda, S.Lucia, Arvera, Uriezzo e Balmasurda. Fenomeni naturali dovuti ad un'erosione millenaria che, a partire dalle ultime glaciazioni risalenti a 10000 anni fa, ha scavato abissi aprendo la strada all'acqua. Nel comune di Premia potrete visitare il caratteristico paesino di Crego, un piccolo borgo con una particolare chiesa parrocchiale risalente al secolo XIX° a forma tonda con peristillo a colonne quadrate in pietra antigoriana.

Molto caratteristico è il piccolo villaggio walser di Salecchio, uno dei luoghi più suggestivi dell'Ossola, dove è vissuta per sette secoli una piccola comunità Walser (il massimo popolamento si ebbe nel 1701 con 125 abitanti). A Salecchio Superiore troviamo un'architettura di case e fienili in legno di larice, belle sculture lignee nell'oratorio di San Giuseppe, l'antica segheria e il mulino. A Salecchio Inferiore possiamo scorgere la scuola elementare "Virgilio", le case di "Zur Rufin", il piccolo cimitero con le croci in gotico, la chiesetta di Santa Maria del XVII secolo, il forno per la cottura del pane che avveniva semestralmente.

Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni